iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

home > le vostre parole > lettere > Barbara > Un gioco di intese

Un gioco di intese

Mio Amore non c'è niente di più dolce che ricordare il primo incontro con te, un gioco di intese tacite di comunicazione che si manifestarono spontaneamente, di sorrisi maliziosi. Certo che quando scattano quest'insieme di cose sembra di esserci conosciuti da sempre e di avere voglia di fare le stesse cose che vuole fare l'altro, anche se non si sono mai fatte! e di avere più volte al giorno il bisogno di parlarci. E poi..c'è l'attesa di ogni tua telefonata di ogni appuntamento col fiato in gola,con la paura che tu non arrivi e la voglia poi..di stringerti tra le braccia. E vivo con la smania di mostrarti quanto spazio occupi dentro di me e mi lascio inibire dalla timidezza di dirti ogni pensiero che mi passa per la testa...e scopro la dolcezza di una tua carezza ,il tocco delle tue dita..le tue parole che sento sembrano avere un suono magico,e lo scambio di ogni giorno in cui ognuno regala all'altro un pezzetto di se in più. Il brivido di un tuo bacio ..e il pudore di guardarti dopo negli occhi per non dover tradurre in parole quello che è così più dolce nel silenzio. Mio Amore, ricorderò per sempre l'emozione che provai nel vederti la prima volta, le tue labbra che sfioravano le mie e la sensazione di perdere il cuore per quanto forte lo sentivo battere!!! e il ripetersi ora di queste emozioni..ogni volta che mi rifugio nelle tue braccia.

inviata da: Barbara, martedì 16 settembre 2003

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole