iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

La tua mancanza!

...Mesi sono trascorsi, forse anni non so, lunghi ed irripetibilmente monotoni per la presenza costante della tua assenza! Ho sentito il dolore ossessivo di chi non c'è, la mancanza, il gelo e molte volte ho creduto di morire! Le tue mani su di me e la tua voce sempre più in sordina malgrado fossi accanto a me! Il tuo corpo era vicino al mio ma il tuo cuore non c'era, non uscivano parole che potessero riscaldare l'anima mia ancorata a te, pregna di te e bisognosa del tuo amore. Un uomo....chi è un uomo ?se non un essere infinitamente piccolo quando si lascia sfuggire l'amore, gettando al vento la vita!L'amore nn avrebbe mai bussato alla tua porta, non avresti udito mai le sue parole, ma avresti percepito il suo profumo se solo avessi guardato in fondo al tuo cuore, io ero lì nascosta fra i tuoi mille pensieri, ero lì mentre giocavi con lei come facevi con me...ero lì costantemente...bisognava solo guardarsi dentro e avresti visto il mio viso...
Io non sono più lì, no, non lo sono più, io sono nel tuo dimenticatoio insieme ai tanti fiorellini usati e gettati al vento, nn sono più lì, adesso riposo in un campo di papaveri e mi sorprende il tempo a parlare e scrivere di te, non dovrei ma che dire? che fare? Non dovrei eppure...mi manchi, mi manca la tua mancanza e adesso che non sento più la tua mancanza, mi domando di cosa avrò nostalgia...Non voglio dimenticarti....ricordarti è un modo per sentirti ancora mio anche se non è così. Stanotte mi verrai a prendere e andremo al mare al chiaro di luna....tutto questo faremo stanotte...nei miei sogni.

inviata da: Ramona, giovedì 21 ottobre 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole