iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Amore mio

Amore mio,
in tutti questi anni non ti ho mai chiamato amore mio, non ti ho mai fatto capire che eri il mio amore....Tanti lunghissimi anni di mie paure, di insicurezze, di tremori di rabbia..........
Ho lottato con le unghie e con i denti per non amarti mentre tu imperterrito continuavi la tua lotta per avermi, guardandomi mentre sbagliavo mentre ti allontanavo, mentre buttavo via la mia vita in inutili violenze mentali che mi facevo pur di allontanarti e di cancellarti dal mio cuore...
Mi hai odiata, mi hai rinnegata, mi hai strappato il cuore ma mi hai amata come nessuno ha mai saputo amarmi...
I nostri occhi che al di sopra di mille situazioni e perplessità, si parlavano, si toccavano, si desideravano, si dicevano quello che le nostre bocche non potevano pronunciare, il nostro cuore ammalato d'amore che l'orgoglio non riusciva a guarire.
Tante volte ti ho chiesto di lasciarmi andare ma tu non hai voluto, il tuo assurdo concetto di possesso e proprietà, la tua caparbietà che ti ha portato con la dolcezza, l'indulgenza e la perseveranza a farmi uscire dal cuore tutto l'amore che provavo per te......
Al di sopra di mille parole parlano i nostri occhi, al di sopra di mille difese lotta il nostro cuore, al di sopra di ogni scelta ha scelto il nostro amore, un amore duro, caparbio, un amore che mi accompagna di sera nei miei sogni e di giorno nelle mie battaglie.....
Mi hai detto tante volte che io non rispondo alle tue provocazioni, che io aspetto ogni tuo richiamo ma rispondo con i miei occhi in silenzio.....
Cosa posso darti amore mio se non il mio cuore? Cosa puoi darmi se non il Tuo cuore?
Oggi ti guardo, dopo tanto tempo e ti accarezzo con lo sguardo, amandoti profondamente e ringraziandoti per aver saputo coltivare la speranza di tirare fuori dal mio cuore i miei sentimenti, per avermi saputo
guidare quando la mia strada era impervia, quando la mia rabbia mi accecava, per avermi saputo amare senza patti nè condizioni, senza obblighi nè pretese....
Ora so cosa volevi dirmi, ora so amore mio cosa volevo dirti....leggilo come ogni giorno nei miei occhi, oggi...domani...per sempre.

inviata da: Meg, lunedì 25 ottobre 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole