iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Scrivimi

Ricordi la mia mano?
la stessa mano che accarezzava la curva dei tuoi zigomi o la tua spalla levigata? la stessa mano adesso e' rimasta incastrata nella buca delle lettere. perche' non s'e' voluta arrendere di fronte al vuoto e si e' spinta ancora piu' a fondo a rovistare per vedere se c'era la tua lettera. che non c'era.

ti prego scrivimi. appoggia il gomito sul tavolo e il tuo viso amato nella mano sinistra, guarda con aria trasognata fuori dalla finestra, pensa a me e con la destra scrivimi, ti prego.
ti amo.

inviata da: Ravu, martedė 26 ottobre 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole