iscriviti alla newsletter di scrivimiamore

iscriviti alla newsletter di scrivimiamore ritorna alla home page

Tu:il senso della mia vita.

...è strano.non pensavo che dopo tanto tempo mi sarei trovata qui, a scrivere per te, è tanto ormai ed io quasi non ti ricordo più, non ricordo neanche l'odore della tua pelle, il profumo che indossavi ogni volta che mi stringevo a te, la delicatezza dei tuoi gesti, i tuoi capelli così soffici...ci rimangono lievi immagini sfocate, dolci contorni su di uno straordinario sfondo colorato, emozioni così spontanee ed ingenue-che strano-non ho mai smesso di pensare ate e non so neanche il perchè ma ho bisogno di credere che tu sia ancora importante per me e che esista qualcosa ancora più grande di noi che mi da' la forza di scrivere mille parole per mostrarti quanto, per quanto lontani siamo e siamo stati,la mia anima e la mia mente sono ancora lì con te...vano e inutile ogni mio gesto nel tentativo di sperare in una tua minima parola.ma perchè sento continuamente il bisogno di te?questo pensiero fisso cche mi ha accompagnato per tutto questo tempo e non penso mi abbandonerà così presto!!!!Ho provato a pensare, in tutto questo tempo quale sia il motivo di questa mio forte legame ma l'unica cosa che riesco a pensare è il tuo sguardo, lo stesso che quella stupenda estate ho incrociato per la prima volta, non rimproverarmi, ti prego di questo, ma non puoi chiedermi di dimenticarlo, questo non lo farò mai o almeno fin quando rimarrà viva in me la speranza di riabbracciart ancora.ho cercato di non pensarti, sentirti, vederti e allontanarmi date non è servito,non è mai servito.Due vite completamente diverse, due mondi così lontani ma la purezza di quei sentimenti forti e allo stesso tempo svaniti nel nulla non potranno mai diventare "niente", perchè i protagonisti di quella incantevole fiaba siamo noi,simili, uguali.Ti sento in ogni canzone, ti leggo in ogni poesia, ti vedo in ogni mio sogno e ti immagino in ogni notte stellata, ripeto a tutti e più volte la nostra storia così passata e maledettamente finita, per paura-sì-per paura di dimenticarla ed io non voglio perchè qualcuno mi ha donato questo regalo così bello: incontrarti, e non è giusto gettarla all'oblio,perchè ha dato il vero senso alla mia vita....io non so se ti troverò ancora a governarla ma con sicurezza ti confesso che ti porto in me da sempre.

inviata da: Amaly, martedì 26 ottobre 2004

 

 

 

vai alla home page noi lasciaci un messaggio i siti amici per qualsiasi informazione

ritorna alla home page le vostre parole